Gala dinner and photographs

In una location d’eccezione, uno storico palazzo del 700, Villa Soglia a Castel San Giorgio, è stato presentato nella prima serata della kermesse il calendario d’autore degli Italian Fashion Talent Awards 2019.

Il calendario è un progetto importante, seguito dalla direzione artistica di Maria Alaia e Lucia Ragone, con foto d’autore, che, quest’anno, ha visto all’opera l’artista dell’immagine Paco di Canto.

Il calendario sviluppa dodici storie: dodici mondi a sé stanti che si intrecciano fra loro. Ad ogni immagine corrisponde un sogno, una visione onirica che supera il concetto stesso di favola. Il viaggio dell’osservatore inizia con ricordi di infanzia e procede verso racconti mitologici appresi crescendo. Ecco allora che compaiono La Bella Addormentata e Madre Natura, poi i personaggi di Lewis Carroll e Tim Burton e le ispirazioni cinematografiche. E la presenza degli animali, così tanto radicata nell’immaginario fanciullesco, e poi San Sebastiano, figura cristiana che appare sotto forma di rondine. Ogni foto diventa un’esperienza di vita. Un’esperienza che spesso porta a scelte inaspettate, come per il ranocchio che, attratto dalla strega cattiva più che dalla buona principessa, qui abbandona l’idea di recuperare sembianze umane e diventare principe.